i sifoni a membrana Wavin HepVo nello Stadio Comunale di Johannesburg
Vincere la sfida grazie a valvole di scarico senz'acqua

Risparmiare acqua nello Stadio Comunale di Johannesburg

Lo stadio comunale di calcio a Soweto, Johannesburg, ha ospitato nel 2010 la finale di Coppa del Mondo tra Spagna e Olanda dopo essere stato profondamente ristrutturato. Per contribuire a risolvere le problematiche tipiche di un grande impianto sportivo, il committente ha optato per la scelta, per gli impianti, del sifone a membrana HepvO di Wavin.

Lo Stadio FNB, ribattezzato Stadio Comunale di Calcio in occasione della Coppa del Mondo del 2010, è stato radicalmente rinnovato per l’evento. La sua capacità è arrivata a quasi 95.000 posti, facendone l’impianto di calcio più grande del Sud Africa.
 
Una delle sfide tecniche che qualsiasi impianto sportivo deve affrontare consiste nel gestire al meglio il grande numero di spettatori che utilizza i servizi igienici durante l'evento, nonché i periodi tra un evento e l'altro in cui il loro utilizzo si azzera o quasi.
 
I sifoni tradizionali si asciugano se non vengono utilizzati spesso, pertanto devono essere ripristinati con sistemi di lavaggio automatici. Questi sifoni non soltanto comportano costi di progetto e manutenzione aggiuntivi, ma anche uno spreco inutile di acqua pulita. Periodi prolungati di inutilizzo implicano inoltre il rischio di esalazioni sgradevoli.

I sifoni a membraba HepvO continuano a funzionare in modo impeccabile. Consiglio questo prodotto per tutte le applicazioni relative alle acque di scarico e alla condensa.
Ivan Goldsmith , Goldsmith Plumbing Consultants

Ivan Goldsmith di Goldsmith Plumbing Consultants spiega il motivo che ha portato alla scelta dei sifoni a membrana HepvO: “Abbiamo utilizzato i sifoni  HepVo di Wavin in tutti i sistemi per le acque reflue, la condensa e gli scarichi igienici durante la ristrutturazione dello stadio. La scelta è ricaduta su questo tipo di sifone a membra, in quando non si asciugano tra un utilizzo e l’altro. Sono inoltre in grado di gestire grandi portate e di evitare l'eventuale rilascio di cattivi odori nelle aree pubbliche".

Un altro vantaggio del sistema HepvO, grazie agli ingombri ridotti, consiste nel fatto che è in grado di nascondere completamente le tubazioni e i componenti. Ciò permette di ridurre al minimo gli atti vandalici o i furti.

La Stadio Comunale di Calcio utilizza i sifoni a membrana HepvO anche negli impianti di condizionamento delle suite dirigenziali, negli spogliatoi e nelle aree amministrative. Il sistema consente di scaricare la condensa dei condizionatori d'aria direttamente nella colonna di scarico.

Ivan Goldsmith è pienamente soddisfatto dei risultati: "Lo stadio è attivo da oltre quattro anni, durante i quali ha ospitato una vasta gamma di eventi sportivi e culturali. I sifoni a membrana HepvO continuano a funzionare in modo impeccabile. Consiglio questo prodotto per tutte le applicazioni relative alle acque di scarico e alla condensa".