Ventilazione meccanica decentralizzata per aria sana in spazi ridotti | Wavin Italia

mercoledì 20 novembre 2019

Ventilazione meccanica decentralizzata per aria sana in spazi ridotti: tutto quello che c’è da sapere

Le abitazioni moderne sono progettate per il massimo recupero energetico attraverso l’installazione di un cappotto termico o tramite l’uso di serramenti sempre più ermetici, per proteggere gli interni dagli agenti atmosferici. Il rischio, però, è di vivere in un ambiente isolato, dove il ricambio d’aria della casa diventa una necessità frequente e il rischio della comparsa di muffe è molto elevato. Come avere aria sana in casa nonostante gli spazi ridotti? Scopriamo insieme la Ventilazione Meccanica Decentralizzata.

L’installazione di sistemi di ventilazione meccanica controllata consente di gestire il ricambio d’aria della casa in modo automatizzato. Rappresenta la soluzione ideale per migliorare la salubrità dell’aria domestica perché svincola dall’apertura delle finestre, specialmente se non si ha disposizione tempo a sufficienza per il ricambio dell’aria a casa o se si vive in città, dove l’inquinamento raggiunge livelli eccezionali.

Il comfort abitativo è ciò che tutti desideriamo e dipende dall’equilibrio di più fattori: la temperatura, la qualità dell’aria e il livello di umidità. Proprio questo l’ideale sarebbe installare un sistema radiante combinato a un sistema di ventilazione meccanica controllata con recupero di calore e controllo dell’umidità.

Sistemi di ventilazione decentralizzata o centralizzata?

I sistemi di ventilazione garantiscono un costante ricambio dell’aria dei locali interni grazie allo scambiatore d’aria e prevengono l’insorgere di problemi come la muffa, le condense e gli odori, a cui può seguire la formazione di batteri nocivi. Attraverso la ventilazione meccanica si alza il livello di qualità dell’aria in casa e a beneficiarne è l’intera abitazione, nonché la salute di chi ci vive.

I sistemi di ventilazione si dividono in due macrocategorie: centralizzata e decentralizzata.

La ventilazione meccanica centralizzata è il sistema di ricambio dell’aria che coinvolge l’intera abitazione, tramite un’unica unità e una rete diffusa di tubazioni e bocchette per l’espulsione dell’aria viziata da ogni stanza.

La ventilazione decentralizzata (o puntuale), invece, è l’impianto ideale per case con spazi ridotti. Rappresenta una soluzione mono ambiente, specialmente per quelle in fase di ristrutturazione dove non è possibile creare la canalizzazione.

Vantaggi dei sistemi di ventilazione decentralizzata

Di seguito le caratteristiche principali di questi sistemi di ventilazione.
  • Ideati per la ventilazione delle singole stanze. Si può quindi scegliere di trattare anche un solo ambiente, in base alle proprie necessità.
  • Sistemi la cui installazione è altamente semplificata, che necessitano di una sola presa di alimentazione e un foro nel muro esterno, senza alcuna canalizzazione.
  • Dimensioni più compatte e poco ingombranti rendono l’installazione e la manutenzione meno complesse.
  • La presenza del recuperatore termico che garantisce una buona efficienza.
  • Basso consumo di elettricità.
  • Manutenzione semplice e immediata.
  • Comfort acustico grazie a un funzionamento discreto e silenzioso.
  • Controllo dell’umidità, grazie a un sensore integrato.

Perché scegliere la ventilazione decentralizzata?

La ventilazione meccanica è una tecnologia sempre più fondamentale perché contribuisce al massimo comfort abitativo ed efficienza energetica.

Per mantenere un ambiente salubre, l’installazione di sistemi di ventilazione meccanica rappresenta la soluzione più congeniale. Attraverso un sistema di ricambio automatico si respira sempre aria pulita, soprattutto se, per motivi di lavoro, si trascorre tutta la giornata fuori.

La ventilazione decentralizzata è la soluzione ideale per chi vuole godere dei vantaggi della ventilazione meccanica all’interno della propria abitazione ma è impossibilitato a installare un sistema centralizzato per motivi di spazio.

La ventilazione decentralizzata protegge la casa da umidità e muffa e, al tempo stesso, permette di recuperare il calore dell’aria espulsa per riscaldare l’aria immessa dall’esterno grazie allo scambiatore d’aria.

Per chi vive in città e in spazi ridotti, questi sistemi rappresentano inoltre una soluzione contro l’inquinamento acustico e lo smog, perché garantiscono un ricambio d’aria dei locali senza la necessità di aprire le finestre.

Le soluzioni Wavin per la ventilazione meccanica decentralizzata

Wavin propone le unità di ventilazione meccanica controllata decentralizzata bi-direzionali REK60/A. Si tratta di componenti a monoflusso bidirezionale dotate di recuperatore di calore ad alta efficienza. Permettono un recupero di calore fino al 93%!

Sei pronto a dire addio a muffe e cattivi odori?
Scegli i sistemi di Ventilazione Meccanica Decentralizzata Wavin.