Guida all’installazione Ventilazione Meccanica Controllata con unità a incasso

venerdì 27 settembre 2019

Guida all’installazione Ventilazione Meccanica Controllata con unità ad incasso

Abbiamo parlato spesso della Ventilazione Meccanica Controllata in quanto miglior soluzione in ottica di risparmio energetico e comfort abitativo, dato dal miglioramento della qualità dell’aria. In questo articolo scopriremo come installare le nuove unità di ventilazione ad incasso.

La nostra gamma di sistemi per la ventilazione meccanica controllata si rinnova con due nuove unità a incasso: Wavin UV3-150P e Wavin UVE-150P. Si tratta di unità pensate per le abitazioni di piccole o medie dimensioni in quanto rispondono alla frequente necessità di installazione all’interno di spazi ristretti, risolvendo i problemi di ingombro.

Di seguito i punti di forza di queste unità di ventilazione meccanica controllata ad incasso:

  • progettate per essere installate ad incasso a parete e con minimo ingombro grazie alle dimensioni ridotte e al plenum di distribuzione integrato nella controcassa di supporto;
  • progettate per sistema di distribuzione a terra, non richiedono la creazione di un controsoffitto per coprire l’unità di ventilazione e le tubazioni;
  • filtri e componenti sono facilmente ispezionabili (senza l’ausilio di scale o botole);
  • assicurano un risparmio energetico fino al 90% grazie alla presenza di un recuperatore di calore a flussi incrociati;
  • non necessitano di scarichi per la condensa grazie alle proprietà entalpiche dello stesso recuperatore di calore;
  • migliore qualità dell’aria e ridotta diffusione degli inquinanti grazie alla presenza dei filtri F7 (ePM1 70%).

Infine uno dei punti di forza di questi sistemi a incasso sta proprio nella facilità e velocità di installazione e, di conseguenza, nel risparmio sui costi di installazione. Di seguito tutti i passi da seguire per un’installazione a regola d’arte!

Installazione ventilazione meccanica controllata con unità a incasso: la guida completa

Ecco tutti i passi da seguire per un’installazione della ventilazione meccanica controllata a incasso.

Controcassa

  1. Partiamo con la controcassa che si installa a filo puro e che, grazie alle pre tranciature in alto e sui lati, permette di installare il tubo di espulsione dell’aria sul tetto o sulla parete;
  2. Fissiamo i quattro giunti antivibranti;
  3. Applichiamo con cura la guaina isolante sul plenum e posizioniamolo nella controcassa;

Manicotti e Tubi del sistema di distribuzione

  1. I manicotti hanno un sistema di fissaggio a baionetta che permettono di installare i tubi del sistema di distribuzione. Questi ultimi vanno innestati ai manicotti senza l’aggiunta di guarnizioni - in quanto i manicotti ne possiedono già una - e vanno fissati con clip anti-sfilamento in acciaio zincato.

Unità

  1. Sull’unità vanno fissate le due staffe ad elle che permettono l’appoggio sui giunti antivibranti;
  2. Collochiamo l’unità nella controcassa prestando attenzione a far coincidere i fori delle staffe laterali con i giunti antivibranti;
  3. Stringiamo tutti i dati di fissaggio;
  4. Colleghiamo il tubo di espulsione dell’aria alla curva flessibile che ha una funzione antivibrante;
  5. Applichiamo una serranda a farfalla sui manicotti, per bilanciare la portata dell’aria;
  6. Colleghiamo l’unità alla rete elettrica e applichiamo il pannello di chiusura della controcassa;
  7. Stringiamo le due viti di chiusura.
Installazione ventilazione meccanica controllata ad incasso: più facile da fare che da spiegare. Provare per credere!